Cosa visitare

P.zza San Marco,
25088 Toscolano Maderno (Bs)

Sorta nel 1775 sulle rovine del castello e inaugurata nel 1825, racchiude opere di pregio e conserva le spoglie di S. Ercolano nell’altare omonimo dove spicca una pala rinascimentale a lui dedicata di Paolo Caliari detto il Veronese. Di interesse è anche la pala di Andrea Celesti raffigurante SS. Carlo e Antonio, quella di Andrea Bertanza rappresentante S. Caterina e la pala dell’altare maggiore di Francesco Bassano il Vecchio. Gli stipiti delle porte del presbiterio e della sagrestia provengono da Palazzo Gonzaga. Damiano Damiani costruì il nuovo organo nel 1825 usando parte di quello più vecchio, opera dell’Antegnati, tolto dalla Basilica.


Virtual Tour


Contatti

Orari di apertura

  • Lunedì, martedì, giovedì
    dalle 9,00 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 15,30
  • Mercoledì e venerdì dalle 9,00 alle 12,30
  • Sabato (solo Anagrafe) dalle 9,00 alle 12,00.
  • Si consiglia di verificare gli specifici orari di apertura nelle pagine dei singoli uffici. Al fine di contenere la diffusione del Covid-19 gli uffici ricevono su appuntamento; l'accesso è consentito previa misurazione della temperatura, igienizzazione delle mani, indossando mascherina.