REGOLE RISTORAZIONE COVID-19

Bar, ristoranti, delivery e asporto
L’asporto è consentito fino alle ore 18.00 per i bar (codice ATECO 56.3) e fino alle ore 22.00 per le altre attività, con divieto di consumazione sul posto o nelle adiacenze. Per la consegna a domicilio non ci sono restrizioni di orario, ma deve comunque avvenire nel rispetto delle norme igienico sanitarie sia per l'attività di confezionamento che di trasporto.
 
Per le attività di mensa aziendale e catering continuativo su base contrattuale da parte di pubblici esercizi consultare le FAQ
 
Restano comunque aperti gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande nelle aree di servizio e rifornimento carburante situate lungo autostrade, ospedali e aeroporti, con obbligo di assicurare in ogni caso il rispetto della distanza minima di un metro tra ciascuna persona.

documento tecnico Inail per ristorazione


Contatti

        

Orari di apertura

 
            
  • Lunedì, martedì, giovedì, venerdì
    dalle 9,00 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 15,30
  •         
  • Mercoledì dalle 9,00 alle 12,30
  •         
  • Sabato (solo Anagrafe) dalle 9,00 alle 12,00.
  •  
  • Si consiglia di verificare gli specifici orari di apertura nelle pagine dei singoli uffici. Al fine di contenere la diffusione del Covid-19 gli uffici ricevono su appuntamento; l'accesso è consentito previa misurazione della temperatura, igienizzazione delle mani, indossando mascherina.
  •