REGOLE RISTORAZIONE COVID-19

MISURE VALIDE IN LOMBARDIA L’Ordinanza del Ministro della Salute colloca la Lombardia fra le regioni in ‘zona rossa’, per le quali si applicano le ulteriori misure di contenimento del contagio del virus Covid-19 disposte all'art. 3 del DPCM del 3 novembre. Le misure di seguito elencate saranno valide a partire dal 6 novembre e per almeno 15 giorni da tale data: sospese le attività dei servizi di ristorazione (fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie). L’asporto è consentito fino alle ore 22.00 con divieto di consumazione sul posto o nelle adiacenze. Per la consegna a domicilio non ci sono restrizioni;

documento tecnico Inail per ristorazione


Contatti

        

Orari di apertura

 
            
  • Lunedì, martedì, giovedì, venerdì
    dalle 9,00 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 15,30
  •         
  • Mercoledì dalle 9,00 alle 12,30
  •         
  • Sabato (solo Anagrafe) dalle 9,00 alle 12,00.
  •  
  • Si consiglia di verificare gli specifici orari di apertura nelle pagine dei singoli uffici. Al fine di contenere la diffusione del Covid-19 gli uffici ricevono su appuntamento; l'accesso è consentito previa misurazione della temperatura, igienizzazione delle mani, indossando mascherina.
  •