MONTE MADERNO - VALLE DEL BORNICO

Si parcheggia  al Piazzale Roma e si percorre il lungolago fino alla  Piazza di Maderno. Si sale a fianco della Chiesa Romanica XI sec.1 per Via Benamati, fino al bivio con Via Moretto, si imbocca a sinistra Via San Pietro e si sale per Montemaderno  fino all’incrocio con Via Fontane. Si continua a salire a sinistra per altri 100 mt, giunti alla strada comunale di Montemaderno la si attraversa imboccando di fronte la strada sterrata di Via Oriolo. Dopo circa 150 mt, si gira a sinistra, percorrendo il sentiero che porta a Stina. Si scende a sinistra per 30 mt e si gira subito a destra percorrendo un sentiero stretto delimitato da siepi e recinzioni fino a Maclino. Si sale a destra per le scalette e si raggiunge la sala civica comunale che si oltrepassa fino alla strada comunale di Montemaderno. Si gira a destra per Vigole e dopo soli 50 mt,  si gira a sinistra scendendo dietro la casa Anffas fino all’incrocio di Via Maclino Bezzuglio. A destra si scende per la Valle del Bornico percorrendo una caratteristica stradina sterrata costeggiata di uliveti e si giunge al Torrente omonimo. Attraversato il ponte e si sale fino alla vecchia Bassa via del Garda che si percorre in discesa fino al centro abitato di  Bezzuglio. Scendendo per il centro storico, dopo circa 250 mt si gira a sinistra  e si scende per la strada che porta a  Fasano. Scendendo sulla destra si può ammirare un casello con antica limonaia e le vecchie fontane del paese risalenti al 1909. Arrivati all’incrocio con la strada comunale di Fasano si scende a sinistra, al cartello di Maderno si ritorna al parcheggio di Piazzale Roma per Via Bornico attraversando la Statale Gardesana 45bis in località Benella e si percorre la passerella a lago.

1 la  chiesa  è  il  più  antico  e  celebre  monumento di Maderno  ed  al  tempo  stesso  una  delle  più importanti testimonianze storico-archeologiche della Riviera. 

 

PERCORRENZA: a piedi

DIFFICOLTA: facile

DURATA: 1:40 ore

DISTENZA: 6.2 km

DISLIVELLO: 250m



Contatti

        

Orari di apertura

 
            
  • Lunedì, martedì, giovedì, venerdì
    dalle 9,00 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 15,30
  •         
  • Mercoledì dalle 9,00 alle 12,30
  •         
  • Sabato (solo Anagrafe) dalle 9,00 alle 12,00.
  •  
  • Si consiglia di verificare gli specifici orari di apertura nelle pagine dei singoli uffici. Al fine di contenere la diffusione del Covid-19 gli uffici ricevono su appuntamento; l'accesso è consentito previa misurazione della temperatura, igienizzazione delle mani, indossando mascherina.
  •