PROGETTI “DOPO DI NOI” IN FAVORE DI PERSONE CON DISABILITÀ GRAVE PRIVE DEL SOSTEGNO FAMILIARE

 L'Azienda Speciale Consortile Garda Sociale ha pubblicato l'Avviso per l'attivazione di progetti "Dopo di Noi". Le misure oggetto dell’Avviso si rivolgono a persone con disabilità grave, che attraverso progetti personalizzati pluriennali, intendano avviare percorsi di autonomia e di uscita dal contesto familiare di origine. I destinatari sono:

Persone con disabilità grave
· non determinata dal naturale invecchiamento o da patologie connesse alla senilità;
· ai sensi dell’art. 3, comma 3 della Legge n. 104/1992, accertata nelle modalità indicate all’art. 4 della medesima legge;
· con età: 18/64 anni, con priorità a cluster specifici a seconda del tipo di sostegno.
Prive del sostegno familiare in quanto
· mancanti di entrambi i genitori;
· i genitori non sono in grado di fornire l’adeguato sostegno genitoriale;
· con genitori anziani o invalidi/disabili ovvero con altre fragilità quali ad esempio la condizione economica familiare che comporti un ridotto sostegno familiare o il prossimo venir meno dello stesso.

Le tipologie di intervento finanziabili con il Fondo Dopo di noi possono essere di natura:
A. INTERVENTI GESTIONALI
-  per sostenere programmi di accrescimento della consapevolezza e l’abilitazione e lo sviluppo delle competenze per favorire l’autonomia e una migliore gestione della vita quotidiana,
- per promuovere percorsi di accompagnamento di uscita dal nucleo familiare di origine verso soluzioni e condizioni abitative, quanto più possibile, proprie dell’ambiente familiare,
- per sostenere interventi di domiciliarità presso soluzioni alloggiative che si configurano come Gruppi appartamento o Cohousing.
B. INTERVENTI INFRASTRUTTURALI
- per ristrutturazione,
- miglioramento dell’accessibilità (eliminazione barriere),
- adeguamenti per la fruibilità dell’ambiente domestico (domotica),
- per la messa a norma degli impianti,
- per contribuire ai costi della locazione.

Le istanze devono essere presentate all’Azienda Speciale Consortile Garda Sociale in qualità di ente capofila dell’Ambito 11 del Garda dai richiedenti ovvero dalle loro famiglie (o da chi ne garantisce la protezione giuridica). Per gli interventi di ristrutturazione dell’abitazione anche da Associazioni di famiglie e di persone con disabilità ed Enti del Terzo Settore preferibilmente in co-progettazione. Le istanze per l’accesso ai sostegni previsti dal presente Avviso, dovranno essere presentate entro e non oltre Venerdì 7 dicembre 2018.
Le domande dovranno essere presentate utilizzando la scheda A) domanda di partecipazione, corredata da un progetto individuale.

L'Ufficio Servizi Sociali del Comune di Toscolano Maderno è disponibile a supportare le famiglie nella compilazione della domanda.

AVVISO COMPLETO
DOMANDA DI PARTECIPAZIONE