12/05/2015 Sistemazione loc. Bolsem

 L’Amministrazione Comunale comunica che l’intervento che si sta realizzando in zona Bolsem attorno al platano monumentale conosciuto come “piantù” ha consentito di rimuovere la caldana di cemento che, posata attorno alla pianta, limitava la capacità di traspirazione delle radici.

L’ Autorità di Bacino Laghi Garda ed Idro, entro la cui giurisdizione ricade la pianta monumentale, aveva chiaro fin dall’inizio che nessun intervento avrebbe dovuto danneggiare l’albero. L’idea originaria di collocare un chiosco è stata, in via cautelare scartata, per evitare qualsiasi ipotesi di danno che le fondamenta dell’edificio avrebbero potuto arrecare all’apparato radicale del maestoso platano.

Si è quindi preferito prospettare la collocazione di alcune panchine a coronamento della realizzazione della piazzetta che verrà a crearsi.

Al fine di potersi avvalere di un parere autorevole l’Autorità di Bacino ha, altresì, richiesto una consulenza ad un dottore forestale allo scopo di poter realizzare un monitoraggio della pianta per  valutare la compatibilità fra l’intervento progettuale e l’esemplare vetusto di platano.

I lavori sono stati svolti nel pieno rispetto delle prescrizioni fornite dalla relazione tecnica ed hanno consentito di raggiungere non solo l’obbiettivo di una riqualificazione del comparto, ma anche di conseguire un miglioramento nell’interazione fra pianta monumentale ed area circostante.

L’Amministrazione Comunale di Toscolano Maderno fa inoltre sapere che, stante la nuova legge regionale che ha previsto il censimento e la catalogazione delle piante monumentali, ha in animo di intraprendere ulteriori iniziative tese alla valorizzazione del cospicuo patrimonio di piante monumentali presenti sul territorio comunale come già iniziato a fare con gli interventi di potature realizzati al Parco Bernini  ed al Serraglio.