24/06/2015 Ristorante inagibile Maderno: nota dell'Amministrazione Comunale

 

Con riferimento alla pubblicazione sul quotidiano Giornale di Brescia del 21 giugno u.s.  dell’articolo dal titolo “Pali malandati e terrazza abusiva sul lago: chiuso ristorante” si specifica che l’edificio che ospitava  il ristorante “Muretto” è stato dichiarato inagibille  su segnalazione, da parte della  Guardia di Finanza, a causa della fatiscenza  dei pilastri di legno a sostegno del pontile che costituisce il pavimento del locale. Il locale risultava già chiuso all’epoca (novembre 2014) in quanto funzionante solo  durante il periodo estivo. L’ordinanza era comunque doverosa per garantire la pubblica incolumità ed costringere la società che lo gestiva al ripristino delle condizioni di sicurezza. A tutt’oggi la società risulta  irreperibile.
Inoltre, nel corso dei necessari accertamenti è stato verificato anche un abuso, oltre ad altre irregolarità che l’Amministrazione Comunale e l’Autorità di Bacino stanno approfondendo. Infatti  l’edificio poggia su area demaniale  e comunale ma anche, in parte, su area di proprietà di un privato che è già stato informato per gli adempimenti di sua competenza.
Infine stiamo vigilando sull’adempimento delle ordinanze emesse e, con l’occasione, ringraziamo  il Comando della Guardia di Finanza di Salò per l’attività di controllo e prevenzione degli abusi che sta effettuando anche sul nostro territorio.