16/12/2016 Polizia locale: l’impegno costante per la sicurezza nel territorio

 Polizia locale: l’impegno costante per la sicurezza nel territorio Il 2016 si è caratterizzato per l’intensa attività della Polizia Locale di Toscolano Maderno. Sotto la direzione del Comandante Alessandro Costa (nell'immagine), il Corpo ha svolto, oltre alla normale attività di prevenzione e controllo del territorio, significative operazioni investigative di Polizia giudiziaria. Tra i vari interventi, particolarmente clamorosa la denuncia di una persona per detenzione di materiale pedopornografico: le indagini sono ancora in corso da parte della Procura della Repubblica. Inoltre sono state denunciate complessivamente n. 11 persone per diversi reati: omesso soccorso e guida in stato d’ebrezza a seguito di incidente stradale determinato da guida sotto effetto di alcoolici, guida reiterata senza patente e tentato furto in abitazione in concorso con altri con indagini ancora in corso da parte della Procura. Inoltre sono state denunciate persone coinvolte in incidenti con lesioni gravi/gravissime in base alla nuova normativa sull’omicidio stradale. Da ricordare anche un denunciato per danneggiamento doloso del Patrimonio comunale ed un'altra persona per oltraggio e minaccia a pubblico ufficiale.
Inoltre in questi giorni di Festività Natalizie il Corpo di Polizia Locale sta partecipando al progetto S.M.A.R.T. promosso da Regione Lombardia e finalizzato alla prevenzione e sicurezza sul territorio in collaborazione con i comandi di Polizia Locale della Provincia di Brescia.
Fondamentale per i risultati ottenuti la professionalità espressa dai nostri Agenti e l’utilizzo efficace delle apparecchiature di videosorveglianza a disposizione del Corpo.
“L’Amministrazione Comunale, interpretando il sentimento dei nostri Concittadini – riferisce il Sindaco Delia Castellini – rivolge i più sentiti complimenti al Comandante Costa ed a tutti gli Agenti per gli ottimi risultati ottenuti ed per l’importante lavoro di rendere la nostra Comunità più sicura.”