07/10/2016 Lettera al Direttore Bresciaoggi -

 Lettera al Direttore Bresciaoggi - Egregio Direttore, in riferimento all’articolo apparso sul suo Giornale oggi 06/10/2016 dal titolo POLEMICA SULL’AMATRICIANA SOLIDALE desidero porle alcune precisazioni, dato che non è stato riportato per intero il mio intervento.

 

Nella data richiesta dagli organizzatori (16/10/2016 al Pattinodromo) quindi nello stesso luogo e nello stesso orario, è già prevista un’iniziativa della Proloco in favore delle missioni piamartine in Brasile. Finalità altrettanto importante e programmata già da tempo e, come si vede, filantropica.

Inoltre ricordo che per le richieste di somministrazione alimenti è obbligatorio presentare per tempo la SCIA Alimentare. Non è una opzione ma un preciso obbligo posto a tutela della salute dei partecipanti. Lo fanno tutti coloro che organizzano manifestazioni a Toscolano Maderno, qualunque espressione politica e sociale rappresentino.

La questione “politica” da parte mia non esiste. Credo sia piuttosto una questione di educazione e di civile convivenza. Ogni iniziativa in favore di chi è in difficoltà è ben accetta e supportata dalla mia amministrazione comunale: lo abbiamo sempre dimostrato e continueremo a farlo. Diverso è l’atteggiamento di chi, in spregio ad ogni regola, pretende di non rispettare norme e prescrizioni, arrogandosi il diritto di disporre di spazi comuni senza nemmeno richiederli. L’offerta di individuare una soluzione è stata immediatamente comunicata all’AUSER con lettera del Comune del 5/10/16, ma evidentemente era più importante affidare ai social e al Bresciaoggi le lamentele, evitando di raccontare tutta la verità.

Specificato quanto sopra, documentato dalla corrispondenza depositata agli atti del Comune, lascio fare propaganda elettorale a chi è abituato ad utilizzare questi sistemi, soprattutto su un tema così delicato come quello della solidarietà sociale.

Grazie.

 

IL SINDACO

Delia Maria Castellini