INTERVENTI VOLTI AL CONTENIMENTO DELL’EMERGENZA ABITATIVA E AL MANTENIMENTO DELL’ALLOGGIO IN LOCAZIONE - AMBITO 11 DEL GARDA

 In ottemperanza alle disposizioni emanate da Regione Lombardia con D.G.R. n. XI/606 del 01/10/2018 “Approvazione Linee guida per interventi volti al contenimento dell’emergenza abitativa e al mantenimento dell’alloggio in locazione per il triennio 2018-2020”, l’Ambito 11 del Garda intende promuovere interventi volti al contenimento dell’emergenza abitativa mediante il sostegno delle famiglie per il mantenimento dell’alloggio in locazione.

L’Ambito 11 del Garda intende sostenere le famiglie per il mantenimento dell’abitazione in locazione mediante l’attivazione della Misura 2 volta al sostegno delle famiglie con morosità incolpevole ridotta, che non abbiano un sfratto in corso, in locazione sul libero mercato o in alloggi in godimento o in alloggi definiti Servizi Abitativi Sociali, ai sensi della L. R. 16/2016, art.1 c.6”.

Attività previste: erogazione di un contributo al proprietario, a condizione che si impegni a non effettuare lo sfratto per morosità per almeno 12 mesi, a partire dalla data della domanda di contributo, e sia disponibile a non aumentare il canone di locazione per 12 mesi.

Caratteristiche dei nuclei familiari beneficiari
I nuclei familiari supportati attraverso la Misura 2 devono essere in possesso dei seguenti requisiti:
a. residenza in un Comune dell’Ambito 11 del Garda;
b. residenza da almeno 5 anni in Regione Lombardia di almeno un membro del nucleo familiare;
c. non essere sottoposti a procedure di rilascio dell’abitazione;
d. non essere in possesso di alloggio adeguato in Regione Lombardia;
e. ISEE massimo fino a € 15.000,00;
f. morosità incolpevole accertata in fase iniziale (fino a € 3.000,00). Non concorrono al calcolo della morosità
le spese per le utenze (acqua, gas e luce) e le spese condominiali;
g. sono esclusi i soggetti titolari di contratti di affitto con patto di futura vendita.

Le domande dovranno essere presentate – mediante il Modello di domanda allegato al presente Avviso e corredato di tutti i documenti richiesti - al Comune di residenza a partire dalla data di pubblicazione del presente Avviso ed entro e non oltre il giorno 10/12/2018.

AVVISO COMPLETO

MODULO DOMANDA

DICHIARAZIONE PROPRIETARIO