Villa Zanardelli

Via Roma, 61
25088 Toscolano Maderno (BS)

Fu costruita dallo statista G. Zanardelli nel 1888 poiché l’ex Presidente del Consiglio, nonché più volte Ministro, amava profondamente Maderno. Progettata dall’architetto Antonio Tagliaferri, la villa è circondata da un grande parco dominato da una statua in marmo “La quiete” scolpita dall’amico scultore e pittore Ettore Ximenes che decorò anche le pareti interni della villa con numerosi affreschi. Ora è una residenza sanitaria per disabili di proprietà di una Fondazione Onlus. Visitabile in occasione di feste pubbliche organizzate dalla Fondazione.