Santuario di Santa Maria del Benaco

P.zza Caduti,
25088 Toscolano Maderno (Bs)

Posto sul retro della Chiesa Parrocchiale, è dedicato a Santa Maria del Benaco e vanta origini antichissime, anche se l’impianto attuale risale al XV secolo. E’ ricco di affreschi del Quattrocento e successivi e di stemmi araldici delle nobili famiglie locali che contribuirono alla sua sistemazione e qui ricevettero sepoltura. Le quattro colonne nel mezzo del sagrato appartenevano ad un ciborio di epoca altomediovale o romanica che fu fatto abbattere dal Cardinale Borromeo nel 1580 durante la sua visita, perché l’altare maggiore era sovrastato da un capitello pagano che rappresentava Giove Ammone in forma di ariete.