Mulino di Camerate

Via Valle delle Camerate,
25088 Toscolano Maderno (BS)

Costituisce uno dei siti più interessanti della Valle delle Cartiere dal punto di vista storico–archeologico, in quanto sede non solo del mulino ma anche di un’antica cartiera, probabilmente in parte inglobata dal mulino stesso e citata nei documenti. Risalente agli inizi del XVIII secolo, conserva ancora nel seminterrato voltato le macine ed alcune attrezzature lignee (madie, tramogge, ruote e altro) utilizzate per la produzione della farina. Il buono stato di conservazione dei macchinari e degli elementi necessari per la produzione della farina e la presenza di un contesto architettonico e naturalistico di indiscusso fascino storico hanno indotto l’attuale proprietario, signor Giacomo Usardi, ad iniziare nel 2003 un’opera di recupero del sito che ha permesso di ripristinare interamente il mulino. Prossima apertura.